Incentivi - EPT Società di Ingegneria

Orari di apertura
9.00 - 13.00 / 14.00 - 19.00
Lun - Ven.
Contattaci
+39 0775803241
Vai ai contenuti
La casa è la prima ricchezza delle famiglie italiane. I gravissimi eventi sismici degli ultimi anni hanno spinto a delineare una strategia di messa in sicurezza del patrimonio immobiliare costruito. Un patrimonio in serio pericolo, in un Paese in cui il “rischio sismico” è diffuso praticamente ovunque. Gli incentivi Sismabonus ed Ecobonus costituiscono un punto di svolta, perché sono in grado di incidere positivamente sulla qualità – e quindi sul valore – degli edifici.
L’ecobonus e il sismabonus sono delle agevolazioni concesse a chi esegue interventi di efficientamento energetico o miglioramento sismico. L’importo da portare in detrazione dalle imposte può variare dal 50% all’85% della spesa, in base alle caratteristiche dell’intervento.
Il contribuente che usufruisce della detrazione potrà scegliere se pagare i lavori e ricevere la detrazione nell’arco di cinque anni (nel caso del sismabonus) o di dieci anni (nel caso di entrambi), oppure cedere il credito a un soggetto terzo. Quest’ultimo sosterrà direttamente le spese e riceverà dallo Stato le detrazioni fiscali relative ai lavori.

La detrazione Sismabonus, spetta a tutti i cittadini che eseguono interventi di miglioramento sismico sull’abitazione, sia essa casa adibita ad abitazione principale o seconda casa. Occorre che l’immobile sia ubicato all’interno delle zone sismiche 1, 2 o 3 e che i lavori di adeguamento siano tali da determinare una riduzione del rischio sismico di 1 o 2 classi.
La detrazione Ecobonus spetta a tutti i contribuenti privati residenti e non residenti e contribuenti titolari di impresa (quindi con Partita Iva), che possiedono a qualsiasi titolo, l’immobile oggetto di interventi di risparmio energetico.

Con il meccanismo della cessione del credito il proprietario dell’immobile anziché pagare i lavori e recuperare le spese in 5 anni (nel caso sismabonus) o 10 anni (nel caso di entrambi) grazie alle detrazioni fiscali, può cedere il credito derivante dalle detrazioni a un soggetto terzo, che si fa carico delle spese dei lavori.
La cessione può essere effettuata nei confronti di:
• imprese esecutrici e fornitori dei beni necessari per l’intervento
• altri soggetti privati (persone fisiche, anche esercenti attività di lavoro autonomo o d’impresa, società ed enti).
• banche e intermediari finanziari (solo per contribuenti “no tax area”)

CAPPOTTO TERMICO
Una serie di strati isolanti interni ed o esterni che garantiscono un isolamento completo, sia termico che acustico. Riduce la dispersione termiche e il passaggio di umidità, abbattendo i costi.
Incentivo dal 70% al 75%.

PANNELLI SOLARI
Installazione di pannelli solari per la produzione di acqua calda sanitaria.
Incentivo dal 65%.

FINESTRE E INFISSI
Sostituzione di serramenti e infissi.
Incentivo del 50%.

IMPIANTO DI RISCALDAMENTO
CALDAIA A CONDENSAZIONE
Sistema per scaldare l’acqua dell’impianto di riscaldamento che sfrutta la combustione del gas metano. Recupera parte del calore contenuti nei fumi di scarico, riducendo costi ed emissioni.
Incentivo del 50%.
POMPA DI CALORE
Dispositivo per scaldare l’acqua dell’impianto di riscaldamento che utilizza l’energia elettrica per assorbire il calore da una fonte a bassa temperatura come l’aria esterna o l’acqua calda. Riduce i consumi rispetto a una tradizionale caldaia a condensazione.
Incentivo del 65%.

SMART HOME
Soluzione di domotica in grado di gestire l’impianto termico, di sicurezza e di illuminazione.
Incentivo collegato all’impianto termico in sostituzione.

ECO-SISMABONUS
Interventi di miglioramento di una o due classi sismiche, effettuati contestualmente all’installazione del cappotto termico su più del 25% della superficie disperdente del condominio, nell’ambito del Sismabonus associato a Ecobonus.
Incentivo dall’80% all’85%.

FOTOVOLTAICO CON SISTEMA ACCUMULO
Installazione di impianti fotovoltaici con sistema di accumulo.
Incentivo del 50%.
EPT Società di Ingegneria s.r.l.
Via Casilina Sud, 9098
03013, Ferentino (FR)

+39 0775803241
Torna ai contenuti